Americanismos léxicos en las lenguas española e inglesa documentados en textos sobre América anteriores a 1700: AMERLEX-DATABASE

RIFERIMENTO DEL PROGETTO: PID2019-104199GB-I00

DURATA: 01/06/2020 - 31/05/2023

ENTE DI REALIZZAZIONE: Università di Las Palmas de Gran Canaria

ENTE/I FINANZIARIO: Ministero della Scienza e dell'Innovazione, Governo della Spagna.

INVESTIGATORE PRINCIPALE: Mª Teresa Cáceres Lorenzo (ULPGC, IATEXT) Alicia Rodríguez Álvarez (ULPGC, IATEXT)

MEMBRI DEL PROGETTO:

  • Mª Victoria Domínguez-Rodríguez (ULPGC, IATEXT)
  • Miguel Ángel Perdomo Batista (ULPGC, IATEXT)
  • María Cristina Santana Quintana (ULPGC, IATEXT)
  • Verónica Cristina Trujillo González (ULPGC, IATEXT)
  • Ana Ruth Vidal Luengo (ULPGC, IATEXT)

GRUPPO DI LAVORO

  • Isabel Cristina Alfonso de Tovar (ULPGC, IATEXT)
  • Rita Queiroz de Barros (Università di Lisbona, Portogallo)

COLLABORATORI ESTERNI

  • Yaiza Santana Alvarado (ULPGC, IATEXT)
  • Gabriel Valdés-León (Università Cattolica Silva Henríquez, Cile)
  • Sara Isabel von der Fecht Fernández (ULPGC)

 

ASTRATTO:

A partire dal 1492 inizia un processo di comunicazione in cui ciò che accade nel Nuovo Mondo viene descritto mediante nuove designazioni che le lingue europee progressivamente assimilano. Spagna e Inghilterra in questo periodo rappresentano due nazioni che si contendono, da diverse posizioni di potere, la ricchezza americana, che comporta la conoscenza e la successiva incorporazione di questo vocabolario per designare la nuova realtà. Le nuove voci americane non solo sono documentate in diverse tipologie testuali che si caratterizzano per lo scopo generale di riferire in modo veritiero sulla scoperta, esplorazione, conquista e colonizzazione dell'America, ma entrano anche a far parte dell'inventario delle voci dei dizionari spagnoli e inglesi.

 L'obiettivo generale di questo progetto è lo sviluppo di un database online e aperto (AMERLEX-DATABASE) che raccolga sistematicamente gli americanismi lessicali (amerindi e spagnoli) presenti in una selezione di testi spagnoli e inglesi sull'America. secoli. Questa ricerca segue una metodologia di fondazione documentaria che si basa sulla compilazione dei seguenti dati degli americanismi identificati: motto, spelling, opera, anno di pubblicazione, numero di edizione, tipologia testuale, autore e sua origine, categoria grammaticale, area lessicale, lingua di provenienza, zona di iscrizione, campione in testi spagnoli e inglesi, definizione nei dizionari dell'epoca (se censiti), oltre ad altri campi ritenuti di interesse.

I dati ottenuti da AMERLEX-DATABASE consentiranno il raggiungimento dei seguenti obiettivi specifici:

  • Identificare e confrontare gli americanismi lessicali raccolti in una selezione di testi e dizionari spagnoli e inglesi del XVI e XVII secolo.
  • Analizzare i commenti e le idee linguistiche espresse da autori spagnoli e inglesi sugli americanismi lessicali in generale.
  • Studia la vitalità e la frequenza d'uso delle parole americane che compaiono in una selezione di testi spagnoli e inglesi.
  • Stabilire quello che potremmo chiamare il canone degli autori spagnoli utilizzato dagli autori inglesi nella composizione di opere originali e tradotte sull'America.